Come dirsi addio

In amore, ca va sans dire, lasciare è meglio che essere lasciati. Anche se a volte è difficile  trovare le parole giuste. Col rischio di fare disastri, scatenando crisi isteriche o cicloni di insulti. Per correre ai ripari, può essere utile questo Catalogo degli addii, scritto con eleganza da Marina Mander ed illustrato con i bellissimi disegni di Beppe Giacobbe. E’ una sorta di prontuario, da tenere a portata di mano quando una storia d’amore è agli sgoccioli e si è decisi a mollare gli ormeggi.  Da usare ovviamente con parsimonia.

Mi permetto di segnalare gli addii che più mi sono affini:

“Avevamo proiettato uno sull’altro i nostri desideri. Ma il cinema è rimasto spento, non è venuto nesuno a vedere il film della nostra vita, ci siamo addormentati come amici, in ultima fila. Non ci resta che spegnere l’insegna. Addio” (pag. 45)

“Il tuo ricordo si è scordato piano piano; poi, con uno starnuto, è uscito del tutto. Addio”  (pag. 51)

“Abbandonarsi o abbandonare? Purtroppo io sono transitivo. Addio” (pag. 79)

“La distanza fra ciò che è stato e ciò che avrebbe potuto essere mi porta già altrove. Addio” (pag. 83), 

“La mia anima non s’intende di meccanica. Poichè non so riparare i danni, sono costretto a sostituire. Addio” (pag. 93)

“Una storia un po’ scema non può che scemare. Addio” (pag. 143)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in I libri che mi piacciono e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Come dirsi addio

  1. fabio ha detto:

    “ti lascio perchè meriti ti più”

  2. anna santoro ha detto:

    ….devo dire che quella estrapolata da pag 45 è veramente nuova ed originale..finalmente un “aggiornamento”…non se ne poteva veramente più dei” ti lascio perchè devo ritrovarmi”…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...