Archivi categoria: La guerra in diretta

Gheddafi e il Panettone

Non si dà pace, Angelo del Boca. Per una guerra a cui l’Italia avrebbe dovuto e potuto dire di no. E per le sorti non certo magnifiche e progressive che attendono la Libia e il suo popolo. Sempre ammesso che si … Continua a leggere

Pubblicato in La guerra in diretta, Libia | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Libia: fino a quando?

Anche se la Libia fa sempre meno notizia, qui in Italia, la guerra laggiù continua e non se ne intravede la fine. E’ vero infatti che fra esecuzioni, defezioni e fughe all’estero il regime di Gheddafi continua a sfaldarsi, anzi diciamo pure che è collassato; … Continua a leggere

Pubblicato in La guerra in diretta, Libia | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

La pietra scartata dell’11 settembre (*)

(*) Dal blog Fotocrazia di Michele Smargiassi su Repubblica: La pietra che i costruttori hanno scartata, è diventata pietra angolare, è questa è l’opera meravigliosa del Signore. (Sal 118, 22-23)                                                                                 La foto che gli editori hanno scartata, è diventata un’icona. … Continua a leggere

Pubblicato in giornalismo e dintorni, La guerra in diretta, turismo di guerra | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

IL VIAGGIO DI PAUL E L’11 SETTEMBRE (*)

Da Great Game, il blog di Emanuele Giordana:                           “I numeri sono di una freddezza asettica e spesso nemmeno danno la dimensione della quantità reale. Ma soprattutto difficilmente riescono a veicolare il dolore. Quanto ne produce la morte di 2.421 … Continua a leggere

Pubblicato in Afghanistan, La guerra in diretta | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Due, tre cose sul giornalismo militante (2)

Con un articolo di Pino Cabras, Megachip ha rilanciato il dibattito che si era aperto   qualche giorno fa su questo blog, in merito al rapporto fra verità e informazione nella guerra di Libia.  Cabras non tiene conto del mio post sul giornalismo … Continua a leggere

Pubblicato in giornalismo e dintorni, La guerra in diretta, Libia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 9 commenti

Shakespeare in Afghanistan

Può anche darsi che gli Stati Uniti, in risposta all’attacco subito l’11 settembre, abbiano ottenuto qualche soddisfazione. In modo da placare la loro evidente sete di vendetta, più che di giustizia, così come esplicitata dall’ex-presidente  George W. Bush. Ma siamo sicuri … Continua a leggere

Pubblicato in Afghanistan, La guerra in diretta | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Vivere di scatti

Di solito nelle interviste televisive i personaggi famosi se la tirano molto. E tendono subito a indossare una maschera. Per proteggersi o per stupire. Lui invece no. Lui non ama la ribalta. E si scusa perchè non è abituato a parlare in pubblico. Per questo, … Continua a leggere

Pubblicato in giornalismo e dintorni, La guerra in diretta | Contrassegnato , , , , | 3 commenti