Archivi tag: guerra in Libia

Gheddafi e il Panettone

Non si dà pace, Angelo del Boca. Per una guerra a cui l’Italia avrebbe dovuto e potuto dire di no. E per le sorti non certo magnifiche e progressive che attendono la Libia e il suo popolo. Sempre ammesso che si … Continua a leggere

Pubblicato in La guerra in diretta, Libia | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Squadrismo digitale

I dibattiti non mi spaventano, anche quando vola qualche parola di troppo. Quello che però non sopporto è lo squadrismo premeditato – nero o rosso che sia – e la caccia all’untore che fomenta. Mi piacerebbe perciò che i teppisti digitali e tutti … Continua a leggere

Pubblicato in giornalismo e dintorni | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti

I gattopardi di Tripoli (*)

*  Fonte: Guido Rampoldi su REPUBBLICA del 16-09-2011 “Mentre sta per concludersi il sesto mese di una guerra che sembrava destinata a durare poche settimane (cominciò il 19 marzo 2011, con il primo bombardamento francese sulla Libia), non sarà il … Continua a leggere

Pubblicato in giornalismo e dintorni, Libia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Libia: fino a quando?

Anche se la Libia fa sempre meno notizia, qui in Italia, la guerra laggiù continua e non se ne intravede la fine. E’ vero infatti che fra esecuzioni, defezioni e fughe all’estero il regime di Gheddafi continua a sfaldarsi, anzi diciamo pure che è collassato; … Continua a leggere

Pubblicato in La guerra in diretta, Libia | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Due, tre cose sul giornalismo militante

Si può essere giornalisti credibili e al tempo stesso militanti, al servizio di un ideale     politico oppure di un’ideologia? Secondo me no. O meglio: no, se non si riesce a separare i fatti dalle opinioni, che è regola fondamentale … Continua a leggere

Pubblicato in giornalismo e dintorni, La guerra in diretta, Libia | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Per Salma, che almeno la terra le sia lieve…

Degli angeli custodi addetti alla sorveglianza di noi giornalisti, stipati all’Hotel Rixos di  Tripoli in questi ultimi mesi di guerra, era certamente la meno antipatica. Niente a che vedere con l’altezzoso e perfido Ibrahim Mussa, il suo capo, che fungeva da portavoce … Continua a leggere

Pubblicato in Libia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 1 commento

E se Gheddafi sopravvivesse alla sua fine?

Ormai sono due settimane che il fantasma di Muammar Gheddafi turba il sonno dei nuovi padroni della Libia (e dei generali della Nato). Il suo regime è infatti crollato ma del Raiss non c’è traccia. Si è volatilizzato. E da … Continua a leggere

Pubblicato in La guerra in diretta, Libia | Contrassegnato , , , , , , , , | 3 commenti